Eventi e News

La flessibilità al cuore del banking

UNA PARTNERSHIP STRATEGICA, COMMERCIALE E ANCHE DI KNOW HOW È ALLA BASE DELLA NUOVA SOLUZIONE DI CABEL PER IL RINNOVAMENTO DEL CORE BANKING. LA PIATTAFORMA, CHE È GIÀ IN FASE DI TEST PRESSO UNA BANCA ITALIANA, PROMETTE UN NUOVO APPROCCIO DELL’ICT A SUPPORTO DEL BUSINESS.

Trasformare il core banking parten-do dal software. Cabel ha stretto una partnership con Oracle per distribuire sul mercato italiano una soluzione di rinnovamento del core banking.

«La piattaforma Oracle FLEXCUBE Universal Banking – afferma Daniele Porazzi, Program Manager di Cabel del Progetto di localizzazione FLEXCUBE – ci permette di affiancare le banche nella fase di erogazione di nuovi servizi innovativi, allineando a front end evoluti soluzioni innovative di back end. Abbiamo già definito un piano di roll out delle banche clienti, alle quali si aggiungeranno altre realtà, con l’obiettivo di cambiare l’approccio nello sviluppo del software, convergendo verso soluzioni offerte sul mercato sempre più scalabili e di tipo enterprise».

Clicca qui per continuare a leggere l’articolo pubblicato sul numero di Dicembre 2017 di AziendaBanca  a cura di:

Daniele Porazzi Program Manager di Cabel del progetto di localizzazione FLEXCUBE

Newsletter

Iscriviti subito

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi